(ANSA) – NEW YORK, 14 GEN – Donald Trump si prepara a
trasferire ulteriori 7,2 miliardi di dollari di fondi del
Pentagono ai lavori per la costruzione del muro al confine con
il Messico. Lo riporta il Washington Post citando alcune fonti,
secondo le quali i fondi, per il secondo anno consecutivo,
saranno sottratti ai progetti per le costruzioni militari e ai
finanziamenti antinarcotici.
I fondi consentirebbero all’amministrazione Trump di
completare 1.424,2 chilometri di recinzione al confine entro la
primavera del 2022, molti di più degli 819,1 chilometri
inizialmente previsti.

Tutte le notizie di Breaking News

Caricamento…